Abilitazione all'insegnamento in Romania
Abilitazione all'insegnamento in Romania

Abilitazione all'insegnamento in Romania

Contattaci senza impegno ! Ti ricontatteremo in 24 ore

Vuoi abilitarti nel mondo dell’insegnamento ? Puoi conseguire il tuo titolo di studi sia in Italia sia all’estero.

Ormai, sono molti i docenti che hanno deciso di affidarsi ad abilitazioni estere per conseguire i titoli di studio necessari affinchè possano esercitare la professione di insegnante .

La motivazione della scelta è dettata dalla lunga burocrazia italiana e posti limitati, per cui, il conseguimento dell’abilitazione al‘insegnamento può diventare un percorso alquanto complicato.

L’Unione Europea, negli ultimi anni, ha messo in campo delle norme che permettono di abilitarsi all’estero e far sì che l’abilitazione abbia valenza in tutti gli stati dell’Unione Europea .

Oltre

0 +
Docenti Abilitati🏆
Contenuti

Abilitazione all'Insegnamento, cos'è e in cosa consiste ?

L’Abilitazione all’Insegnamento è da sempre uno dei requisiti fondamentali per poter aspirare ad una cattedra e diventare docente di ruolo a tempo indeterminato.

Infatti, per avere l’opportunità di insegnare nelle scuole, il solo titolo di laurea non è sufficiente ma occorre essere in possesso dell’abilitazione, che può essere acquisita mediante dei percorsi specifici regolate da apposite norme.

In Italia, il sistema di reclutamento dei docenti è in continua evoluzione e tuttora siamo in attesa di nuove riforme da parte del nuovo organico del Ministero dell’Istruzione.

Graduatorie Docenti

Conseguita l’abilitazione si ha l’opportunità di fare domanda di inserimento nelle famose graduatorie docente:
– GPS di prima fascia (Graduatorie provinciali per le supplenze);
– GAE (Graduatoria ad esaurimento) .

Perchè conviene conseguire la mia abilitazione all’insegnamento in Romania ?

Le università Rumene, da tempo, sono tappa per una grande mole di studenti che decidono di intraprendere la strada dell’insegnamento.

Il percorso per ottenere l‘abilitazione in Romania, riconosciuta a livello Internazionale, è più moderno e con tempi più dinamici con costi molto contenuti.

Diventare insegnante in Romania, quali sono i vantaggi ?

Diventare insegnante in Romania presenta vantaggi notevoli rispetto a chi decide di intraprendere il percorso di abilitazione in Italia. 
I vantaggi di un percorso di studi estero per conseguire l’abilitazione sono:

1) Ammissione per l’abilitazione :
Per diventare insegnante in Italia occorre seguire un iter specifico, che può variare in base alle leggi vigenti.
Oltre alla laurea magistrale o triennale a vecchio ordinamento bisogna essere in possesso dei CFU richiesti dal sistema italiano affinchè si possa presentare la domanda di abilitazione all’insegnamento.

L’abilitazione in Romania è un ottima alternativa per chi ad esempio, ha deciso di diventare docente dopo aver terminato gli studi ma che non possiede i CFU necessari, in quanto in Romania questi CFU non sono richiesti per ottenere la propria abilitazione;

2) Accesso diretto nelle graduatorie docenti:
Ottenuto il riconoscimento del titolo da parte del MIUR, per chi ha ottenuto l’abilitazione all’insegnamento in Romania, si verrà inseriti direttamente nelle graduatorie docenti senza dover superare nessuna prova dei concorsi del mondo scuola;

3) Abilitazione per più classi di concorso
L’abilitazione in Romania trova riscontro per diverse classi di concorso, che possono variare in base al titolo conseguito.
Questa opportunità permette agli abilitati esteri di raddoppiare le probabilità di essere chiamati a esercitare la professione di docente, diminuendo drasticamente i tempi di attesa.

Abilitazione insegnamento Romania

Abilitazione all'insegnamento estera come si ottiene e com’è strutturato il percorso di studi ?

  1. Procedimento di omologazione della Laurea italiana al corrispondente titolo Rumeno, per il tramite del Ministero dell’Istruzione e dell’Educazione della Romania;

  2. Corso ed assistenza multilingue per l’ottenimento, previo superamento dell’esame, dell’attestazione linguistica in Rumeno;

  3. Iscrizione ai Corsi Universitari presso le Università Rumene;

  4. Assistenza multilingue e logistica in loco;

  5. Ottenimento, previo superamento dell’esame, delle abilitazioni alla professione di docente (materia e sostegno) in Romania;

  6. Acquisizione della documentazione abilitante in Romania, traduzione, asseverazione dei documenti nonchè predisposizione dell’istanza da inviare presso il MIUR, per l’ottenimento del decreto di equipollenza in Italia.


Le date dei corsi e delle trasferte in Romania saranno comunicate dall’Università allo studente .

Che abilitazioni posso ottenere e quali sono i requisiti?

Le abilitazioni che si possono ottenere sono due :
Abilitazione all’insegnamento sulla materia e Abilitazione al sostegno.

– Abilitazione all’insegnamento sulla materia

Questo percorso accademico è rivolto a persone laureate (vecchio ordinamento oppure 3 + 2, laurea magistrale), che intendano abilitarsi alla professione di docente (sia nella scuola di I grado sia nella scuola di II grado).
Il percorso di studio è, altresì, rivolto a persone che sono già in possesso di abilitazione sulla propria materia, che intendano effettuare un cambio di grado (es. passaggio dalla scuola di I grado alla scuola di II grado).

– Abilitazione all’insegnamento sul sostegno

Questo percorso accademico è rivolto a persone laureate (vecchio ordinamento oppure 3 + 2, laurea magistrale), che intendano specializzarsi al sostegno, oppure a persone già abilitate all’insegnamento, che intendano quindi acquisire anche la specializzazione sul sostegno.

 

Per maggiori informazioni su come conseguire l’abilitazione al sostegno clicca qui

Quali documenti sono necessari per l’ottenimento dell’abilitazione all'insegnamento in Romania?

  • Diploma di laurea vecchio ordinamento oppure 3 + 2, laurea magistrale (Pergamena) in copia autenticata con la postille AJA;

  • Certificato esami sostenuti all’Università in copia autenticata con la postille AJA;

  • Diploma di maturità in copia autenticata con la postille AJA;

  • Copia carta d’identità e codice fiscale;

  • Certificato di nascita plurilingue per uso estero;

  • Certificato medico di sana e robusta costituzione;

  • 4 Fototessera.

Cosa si può fare con l’abilitazione all’insegnamento conseguita all’estero ?

  • Una volta conseguito il titolo abilitante è possibile presentare richiesta per:

    • Partecipare all’insegnamento nella scuola dell’infanzia;
    • Partecipare all’insegnamento nella scuola primaria;
    • Fare richiesta per l’insegnamento nella scuola secondaria di primo grado;
    • Fare richiesta per l’insegnamento nella scuola secondaria superiore.

Chi può guidarti in tutto il tuo percorso di abilitazione all’insegnamento ?

Noi di LuSaform, con i nostri servizi di sostegno e orientamento, abbiamo aiutato moltissimi docenti a ottenere la propria abilitazione all’insegnamento .
Vi seguiamo per tutto il percorso facendo da tramite con le Università Rumene .

Quello che offriamo è :


Certificazione di lingua rumena (C1) ;

Tirocinio formativo svolto in Romania , con contratto formativo stipulato con l’università rumena accreditata dal ministero dell’istruzione ( Requisito fondamentale per essere riconosciuto dal MIUR );

– 
Iscrizione al Master Universitario , Modulo psicopedagogico (60 CFU/ECTS);

Assistenza linguistica e logistica ;

Servizio di tutoraggio che vi accompagnerà in tutto il vostro percorso di studi universitario ;

Consulenza per il procedimento di riconoscimento dell’abilitazione all’insegnamento presso il MIUR.


Su tutti i percorsi di studio a disposizione, i nostri consulenti legali, forniscono stragiudizialmente un supporto costante ed altamente qualificato, sia con riferimento alla corretta applicazione della normativa nazionale sia con riferimento alla corretta applicazione della normativa comunitaria, in ogni fase e stato del procedimento.

Abilitazione all'insegnamento in Romania

Abilitazione all'insegnamento in Romania

Contattaci senza impegno ! Ti ricontatteremo in 24 ore